Cuore oscuro di Naomi Novik.

Dentro il Bosco aleggiava una canzone ma era una canzone selvaggia, che sussurrava follia, violenza e rabbia.

img_20180206_135026_643.jpg

Era da tempo che non mi approcciavo alla narrativa fantasy e pochi giorni fa, in libreria, mi è capitato sottomano questo librone, dalla trama, dai colori e dai disegni seducenti, e ho deciso di prenderlo. Mai acquisto fu più azzeccato. Una narrazione in prima persona e un susseguirsi di colpi di scena imperanti vi faranno arrivare con curiosità ad aprire una porta dopo l’altra, fino a trascinarvi a notte fonda senza riuscire ad abbandonarlo.  Continua a leggere